Sei un imprenditore, un professionista o un manager?
Vorresti nuovi e migliori punti di vista per i tuoi cambiamenti ?

Slow Coaching - Fondamenti di Coaching per soluzioni possibili

L'unico seminario di introduzione al Coaching con partecipazione attiva, in cui si vede la soluzione grazie all'intelligenza collettiva.

Affronta la situazione senza temere le soluzioni

Per chi vuole migliorare la propria organizzazione, trovare un nuovo sbocco professionale, scoprire nuovi modelli o affinare i propri.
Image

Di cosa si tratta?

Slow Coaching è un seminario interattivo condotto da Silvio Bartolomei con lo scopo di avvicinare manager e imprenditori al mondo del Coaching.
La location è stata appositamente realizzata per le sessioni di Coaching e per il lavoro di gruppo. Essa è lo strumento di partenza per iniziare a "vedere" le possibili soluzioni.
Oltre ai principi teorici, esposti da Coach Silvio e dallo staff, in base al tema dell'evento, parteciperai in prima persona ad una sessione di Embodied knowledge e Costellazione Integrale Aziendale e Organizzativa (C.I.A.O.). Non temere, non vedrai le stelle!

Perchè SLOW?

Low significa che non subirai forzature, non ti trascinerò ne ti guiderò ma ti accompagnerò nella tua presa di coscienza, che è il primo passo per raggiunge i tuoi obiettivi e realizzare il cambiamento.
Un avvicinamento lento alle pratiche del Coaching, fatto di incontri settimanali collettivi e collaborativi, nei quali puoi: conoscere, aprrendere e mettere al centro il tuo argomento per farne "brillare" la soluzione.

Cosa dicono i coachee

Clienti accompagnati dal business coach Silvio Bartolomei nel loro percorso verso ll cambiamento personale e lavorativo.

Il metodo SLOW l'Embodied knowledge e le Costellazioni Sistemiche

Uno degli elementi che compngono il metodo Slow Coaching ideato da Silvio Bartolomei, è la sessione di Embodied knowledge e realizzazione delle Costellazioni Integrali Aziendali Organizzative. Il mome può trarre in inganno ma in realtà non ha nulla a che vedere con l'astronomia.
Embodied knowledge: cos'è e perchè funziona
L’embodied knowledge è oggi considerata la terza intelligenza, dopo il QI e l’EI.

Questa modalità ha raggiunto l’apice dell’interesse di dirigenti d’impresa, conferenzieri e accademici progressisti e lungimiranti oltre ad apparire nelle discussioni in campi come la psicologia, la sociologia, la danza e la leadership.

L’ Embodied knowledge permette di sbloccare innovazione, creatività, intelligenza e potenziale organizzativo per il successo del progetto aziendale attraverso esercizi basati sul movimento o danza e pratiche di immedisimazione chiamato anche Social Presencing Theatre, ossia la rappresentazione fisica dei ruoli e degli stakeholder di un sistema, come ad esempio un team di lavoro, una funzione aziendale o un'Organizzazione.

Ciò offre la possibilità di osservarsi da "fuori" e vedere quello che prima era impossibile focalizzare. Questa consapevolezza dovuta alla nuova prospettiva aiuta ad evitare gli errori o le mancanze delle azione già vissute e trovare quindi nuove e innovative possibilità di azione.
Cosa sono le Costellazioni Sistemiche
Benefici di C.I.A.O.
Ambiti di Utilizzo di C.I.A.O.
C.I.A.O. ci aiuta a:
C.I.A.O. In sintesi

Contatto diretto

Image

Sei interessato a partecipare al mio prossimo evento o vuoi semplicemente maggiori informazioni?

Compila il modulo senza alcun impegno, ti risponderò al più presto!

Silvio Bartolomei, classe 1962, sono un facilitatore del cambiamento. Collaboro, da molti anni, con PMI e grandi aziende per aumentare le performance dei team e dei managers più esigenti. Ho appreso il Kanban Method e sono certificato KMP I e II, KCP e KMM alla Lean Kanban University di David J. Anderson. Collaboro con SIX SECONDS, il più grande network di Intelligenza Emotiva al mondo, con loro ho acquisito le certificazioni SEI e VS. Ho frequentato numerose scuole di formazione tra cui: Professional Coaching School di Marina Osnaghi, ALTROVE di Lorenzo Campese, MENSLAB di Giuseppe Meli. Ti garantisco che quando hai bisogno di una soluzione e non sai a chi chiedere aiuto, sono la persona da chiamare!